Venture capital
20 Luglio 2022

Investimento da 10 milioni per Betaglue

Tra gli investitori della startup Kairos, Intesa Sanpaolo e Carlo De Benedetti

Betaglue Technologies, azienda innovativa che opera nelle life sciences, ha chiuso negli scorsi giorni un round di finanziamento da 10 milioni di euro di equity. Come scrive Carlo Festa sul Sole24ore entreranno a far parte del capitale della società investitori come Fin Posillipo (Petrone Group), Kairos Partners, Liftt, Neva (del gruppo Intesa Sanpaolo), Profequycapital e Romed, la cassaforte di Carlo De Benedetti, con un reinvestimento anche di Innogest Capital e Panakès Partners, già presenti nel capitale societario. Betaglue ha sviluppato e brevettato un prodotto antitumorale denominato Bat-90. Si tratta di una piattaforma di radioterapia avanzata, somministrabile al paziente tramite un’iniezione percutanea o in corso di intervento chirurgico. L’investimento servirà a finanziare le attività future di Betaglue, per lo sviluppo e la registrazione della piattaforma in particolare in Europa e negli Stati Uniti.

Condividi
Categoria
  • Tax&Legal
  • Real Estate
  • Eltif
  • Ipo
  • Infrastrutture
  • Corporate Venture Capital
  • Npl
  • Spac
  • News
  • Business Angels
  • M&A
  • Private debt
  • Private equity
  • Venture capital
  • Crowdfunding
  • Eventi
  • PIR
  • Startup
  • Studi e approfondimenti
  • Turnaround
  • Fintech
  • Nomine e cambi di poltrona

Iscriviti a Private Capital Today

Logo AIFI

Sede
Via Pietro Mascagni 7
20122 - Milano

Tel +39 02 7607531
Fax +39 02 76398044
info@aifi.it

C.F. 97047690157
Aut. Trib. Milano n.38 dell'8 febbraio 2016
Privacy Policy - Cookie Policy
Termini e Condizioni - Credits