Menu
PWC

Larry Page scommette sulla macchina volante

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Non esiste film di fantascienza che non lo preveda. Quando pensiamo al nostro futuro non possiamo fare a meno di immaginare automobili che si alzano in volo. Deve pensarla così anche Larry page, cofondatore di Google che, per avvicinare il sogno alla realtà, ha investito 100 milioni di dollari nella startup californiana Zee.Aero. Le tecnologie moderne, dai motori elettrici ai software per la guida autonoma, potrebbero davvero rivoluzionare la mobilità urbana.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter