Menu
PWC

Sequoia punta 200 milioni su 23andMe

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il fondo di private equity Sequoia sembrerebbe pronto a versare nelle casse di 23andMe ben 200 milioni di dollari. La società di biotech che si occupa di analisi genetica si è specializzata nella ricerca dei rischi di patologie e ha commercializzato un test del dna low cost, dichiarato affidabile dal più importante ente regolatorio americano, la Food and Drug Administration. Verranno ora condotte analisi per vendere un kit di analisi dei rischi per alcune malattie geneticamente connesse, tra cui il morbo di Alzheimer e quello di Parkinson.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter