Recup: la solidarietà passa anche attraverso il recupero del cibo

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Recup nasce nel 2014 ed è una associazione che cerca di combattere fame e spreco alimentare . I volontari recuperano ogni giorno, al termine dei mercati, circa 250 kg tra frutta e verdura che poi redistribuiscono a chi ne ha bisogno. Dal 19 giugno è poi partita una campagna di crowdfunding sulla piattaforma Woopfood https://www.woopfood.com/ per raccogliere fondi da destinare all’acquisto di strumenti utili all’attività dell’associazione come bilance, frigoriferi e carrelli per il trasporto del cibo. Oggi Recup ha 35 volontari tra Milano e Provincia e lo scorso dicembre ha ricevuto dal Comune di Milano due cargo bike, biciclette progettate per trasportare carichi. Tra i progetti di settembre l’associazione vuole avviare lezioni nei licei di cultura alimentare, e delle collaborazioni con le scuole per i progetti di scuola-lavoro.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter