I Benetton vogliono Ducati

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Sono cinque le offerte in shortlist per la vendita di Ducati. Tra i pretendenti del marchio motociclistico, ci sarebbero anche i Benetton attraverso Edizione Holding. Come riporta Reuters, l’azienda di Borgo Panigale sarebbe stata valorizzata tra 1,2 e 1,5 miliardi di euro. In corsa ci sarebbe anche Andrea Bonomi, già proprietario del marchio attraverso Investindustrial, prima di cederlo ai tedeschi di Volkswagen per 860 milioni nel 2012. Gli altri operatori interessati sarebbero il gruppo americano Polaris, la canadese Brp e gli indiani di Eicher Motor. Per la vendita, Volkswagen deve ricevere il via libera dei sindacati del gruppo automobilistico, che però si sarebbero già espressi in senso contrario.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter