Il cellulare di lusso non squilla più

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Secondo quanto scrive il Financial Times, Vertu, marchio famoso per i cellulari di lusso è stata messa in liquidazione. Nonostante le azioni di salvataggio la società, nata nel 1998 per un mercato piccolo ma danaroso, non ce l’ha fatta. L’imprenditore turco Uzan, che ha acquisito il marchio lo scorso anno dai cinesi di Godin Holdings, i quali avevano comprato l’azienda per circa 200 milioni di euro da Eqt. Nokia aveva venduto, tre anni prima il marchio al fondo di private equity svedese per circa 250 milioni di euro di dollari (cifra mai confermata).

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter