Bnbsitter chiude il secondo round di finanziamento a 2,2 milioni di euro

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Bnbsitter, startup fondata nel 2013 dai siciliani Biagio Tumino e Piero Cipriano, ha chiuso il secondo round di finanziamento a 2,2 milioni di euro. Tra i finanziatori, oltre a business angels e al fondo francese di venture capital CapDecisif Management, figura anche il Ceo di Blablacar Frédéric Mazzella. Bnbsitter offre servizi a chi affitta casa occupandosi di vari servizi, dall'accoglienza degli ospiti fino alla pulizia. La startup italiana sta sfruttando la crescita del mercato degli affitti privati e rappresenta un servizio complementare ai vari siti che offrono alloggi per brevi periodi.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter