Blue Apron: dalla padella alla quotazione

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Blue Apron un unicorno del valore di due miliardi, operante nell'ambito della ristorazione, che presto potrebbe essere quotata al Nyse. Nel 2016 la startup ha fatturato 795 milioni di dollari, raddoppiando il risultato del 2015 ma aumentando le perdite, pari a 54,9 milioni nel 2016. La società attualmente è finanziata da diversi fondi: Bessemer Venture Partners, nonché principale azionista con il 23,8%, First Round Capital per il 10,5% e Fidelity per il 6,2%

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter