Giovanni Tamburi si racconta

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Giovanni Tamburi si racconta al Sole 24 Ore; il manager lavora nel mondo della finanza italiana da 40 anni e da quasi 20, lo fa in proprio con la Tamburi Investment Partners, la sua investiment e merchant bank quotata in Borsa con cui ha realizzato oltre 300 operazioni di m&a. Ai veicoli di Tip fino ad ora sono stati affidati circa tre miliardi che sono stati investiti in aziende di vari settori – come Fca, Ferrari, Moncler, Prysmian - con un rendimento annuo medio del 35% negli ultimi 5 anni. Tamburi è anche l’inventore dei “club deal”, che prevedono il coinvolgimento di più investitori e che, a differenza dei fondi di private equity, non hanno scadenza temporale all’investimento. Tra i target preferiti di Tamburi ci sono i retail. E l'ultima acquisizione in ordine di tempo in questo segmento è Ovs. Considerando anche gli altri investimenti in Amplifon, Eataly, Furla, Hugo Boss e Moncler, Tamburi può contare su circa 20mila punti vendita nel mondo. L’esperienza emozionale e fisica dei negozi è insostituibile, dice. Anche se le vendite online sono un complemento necessario oggi. Una delle ultime operazioni è quella di Ovs, una società con quasi 400 milioni di debiti. L'esposizione debitoria però non lo spaventa perché, spiega, in parte è collegata a una passata acquisizione in Svizzera, andata male ma risolta. Inoltre, la catena ha due asset di rilievo: la rete di distribuzione e un prodotto di fascia media concepito e fatto in casa. Il focus di investimento di Tamburi è sulle imprese che possono crescere o che hanno del potenziale per essere rilanciate. Non fanno per lui invece gli investimenti nelle banche, nelle infrastrutture oppure nei grandi gruppi dove è necessario interfacciarsi con la politica. Un gioco diplomatico che pone vincoli e condizionamenti allo spirito imprenditoriale. La nuova passione di Tamburi sono le startup, come Digital Magics o TalentGarden in cui da poco ha guidato un investimento da 44 milioni di euro.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter
Redazione
Chi siamo
Tag più usati
#Blackstone, #Palladio, #BlackRock, #Carlyle Group, #Lazio Innova, #Mise, #Cdp, #H-Farm, #Ambienta, #Tamburi Investment Partners (Tip), #Digital Magics, #Talent Garden, #Advent, #Investindustrial, #BC Partners, #Borsa, #Primomiglio, #Barcamper Ventures, #Invitalia Ventures sgr, #Wise, #Nexi, #Clessidra, #Bain Capital, #Carige, #Advent International, #Apollo, #AIFI, #Oltre venture, #Apax, #Milan, #Elliott Management, #Venture capital, #Ardian, #Venture capital , #Investindustrial, #Andrea Bonomi, #Esselunga, #KKR, #AIFI, #Lone Star, #Alibaba, #Fintech, #Consilium, #Cerberus, #LCatterton, #PwC, #Amazon, #Alto Partners, #Fondo italiano d'investimento, #Startup, #Palamon Capital Partners, #Armonia, #Unicredit, #Intesa Sanpaolo, #Bridgepoint Capital, #QuattroR, #Apollo Global Management , #F2i, #Startup , #Carlyle, #Trentino Sviluppo , #Università di Trento, #Goldman Sachs, #Permira, #Mps, #Warburg Pincus , #Il Sole 24Ore, #Club degli Investitori, #Pai Partners, #LVenture Group, #Luiss EnLabs, #Cinven, #Crowdfunding, #Private equity , #Green Arrow Capital, #Italmobiliare, #Pesenti, #Alcedo, #Peninsula Capital, #Panakès, #Enel, #P101, #LVenture, #NB Renaissance Partners , #Neuberger Berman, #Rcs, #Hit (Hub Innovazione Trentino), #Fortress, #Dea Capital , #Hig Capital, #HIT Hub Innovazione Trentino, #Lendix, #Innogest, #HIT, hub innovazione trentino, #Liuc - Università Cattaneo, #21 Investimenti, #Google, #Lvmh, #Spaxs, #Corrado Passera, #Elon Musk, #Pem Private equity monitor, #Apple, #SMAU, #Terra Firma, #Vertis, #Uber, #CvC, #Ducati, #Alpha, #L Catterton, #Private equity, #Mandarin, #Principia, #VentureUp, #SICI , #Spac, #Invitalia, #Tpg Capital, #Quadrivio, #Jc Flowers, #Eurazeo, #Yahoo!, #Microsoft, #Tim, #IDeA Capital Funds , #Snapchat, #Cairo, #JC Flowers