Super deal per Alibaba nel settore dei servizi

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Guardando le startup che operano nella supply chain e nella logistica troviamo un panorama pieno di operazioni tra fusioni/acquisizioni e round di finanziamento. Due dei tanti esempi sono Best Logistics Technologies, finanziata con 760 milioni di dollari e Go-Jek, la startup che ha chiuso un round di finanziamento da 550 milioni. Ma il mercato più attivo è sicuramente quello cinese: secondo alcune indiscrezioni Alibaba Group Holding sta per investire un miliardo di dollari in Ele.me, società che opera nel settore del food-delivery. Alibaba è in rivalità con Meituan Dianping, una startup sostenuta da Tencent che fornisce agli utenti la possibilità di prenotare un servizio tramite lo smartphone. L’operazione di Alibaba è la seconda del 2017 per dimensione, dietro a Didi Chuxing che ha raccolto 5,5 miliardi. Con questa operazione gli investimenti in Cina nel settore dei servizi potrebbero raggiungere un totale complessivo di 1,1 trilioni di dollari. La Cina può vantare un dominio nella classifiche delle cinque startup più finanziate del 2017, classifica nella quale rientrano ben tre società cinesi. Per quanto riguarda le startup della suplly chain e della logistica gli analisti hanno constatato che nel 2016 il numero di exit è aumentato, toccando le 50 operazioni. La raccolta complessiva, invece, ammonta a 5,2 miliardi di dollari con circa 320 operazioni contro le 293 dell’anno prima e un totale investito pari a 2,5 miliardi.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter
Redazione
Chi siamo