Menu
PWC

Bain e Shanghai Pharmaceuticals si contendono Stada

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Come già scritto su Pct, Bain aveva già formulato un'offerta per Stada; tuittavi, secondo le ultime indiscrezioni, per il gruppo farmaceutico tedesco ci sarebbe anche l’interesse da parte di Shanghai Pharmaceuticals, che ha già preso contatti con alcuni investitori finanziari per un'eventuale offerta. La società cinese aveva confermato, qualche mese fa, l’interesse per vari gruppi farmaceutici in Europa e negli USA. Bain, invece, ha avanzato un’offerta di 65,28 euro in contanti più un dividendo di 0,72 euro per il 2016 per ogni azione Stada per un totale di 5,3 miliardi. Tale offerta ha avuto la meglio in aprile sulla proposta di Permira e Advent, società che potrebbe unirsi a Shanghai Pharma per rilanciare a un prezzo di 70 euro per azione (ieri 65,97 sulla Borsa di Francoforte). Tutto ciò non è stato confermato da Stada, che ha dichiarato di non essere a conoscenze di ulteriori offerte.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter