Momento buio per il Milan: perde anche in bilancio

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Gli ultimi risultati negativi della squadra non sono le uniche preoccupazioni del Milan, che chiude il proprio bilancio con una perdita di 74,9 milioni di euro. L’unica nota lieta riguarda i ricavi, aumentati dell’11% rispetto al 2015. Nella prossima assemblea verrà deliberato anche l’aumento di capitale della nuova proprietà cinese, il cui ingresso è stato agevolato dal finanziatore Elliot, che ha favorito l’accordo tra Mr Li e Fininvest e possiede diversi beni in pegno, come il marchio e Milan Entertainment. Qualora i finanziamenti non venissero rimborsati entro 18 mesi, Elliot potrà rivalersi su di essi.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter