Menu
PWC

Il vino che rispetta l’ambiente

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Una produzione diversa e più biologica sta prendendo piede nel mondo vinicolo. Un modo diverso di produrre e promuovere la cultura del vino, che in questo modo riesce ad attrarre una nuova clientela, quella più attenta al green. L’argomento tocca sia la sostenibilità ambientale che quella economica. Infatti, ridurre i prodotti chimici vuol dire migliorare la salute delle piante, dei terreni e dei prodotti e deve essere uno strumento attraverso il quale le aziende produttrici riducono i costi. Per dare un’idea per mercato, basta guardare alcuni dati: i vigneti condotti con metodi biologici sono cresciuti del 295% in Europa e del 280% nel mondo tra il 2004 e il 2015. I produttori italiani detengono anche il record europeo per incidenza delle superfici biologiche sul totale: 11,9% contro il 7% (media europea) e il 5% (media mondiale). Non solo, VinitalyBio e Summa sono solo due delle tante manifestazioni dedicate al vino biologico, che si stanno affermando sempre di più.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter