Menu
PWC

L’Italia in pole position nel settore della robotica

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il mercato della robotica, unito all’intelligenza artificiale, alla stampa 3D e alla creazione di nuovi materiali, sta rivoluzionando il mondo della sanità, migliorando la qualità della vita dei pazienti con disabilità e aumentando la sostenibilità dei sistemi di assistenza sanitaria. Secondo un’indagine di WinterGreen Research, la dimensione del mercato dedicato alla riabilitazione robotica ad oggi vale circa 43 milioni di dollari, con una previsione di crescita a quasi 2 miliardi entro il 2020. In questo settore l’Italia occupa un ruolo di primo piano, grazie alle numerose invenzioni dei centri di ricerca quali ad esempio Abbi, uno dei primi braccialetti per la riabilitazione sensomotoria dei bambini non vedenti, e SoftHand, per eseguire prese delicate o energiche per oggetti pesanti.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter