Mini camere mobili in aeroporto: si dorme e si lavora

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Sono sbarcate da qualche giorno a Malpensa, Terminal 1, le cabine di ZZZleepandgo, startup varesina che ha iniziato il suo progetto lo scorso anno nell’aeroporto di Orio al Serio collezionando più di 3mila utenti. Le quattro mini camere, dove è possibile lavorare o riposare, sono dotate di ogni comfort: dallo scanner, stampante, wi-fi alla sveglia sincronizzata con i voli. L’ambiente è salubre e l’igiene è garantita dell’automatico cambio delle lenzuola ad ogni utilizzo. Il costo è contenuto, per una sola ora si parla di 9 euro, mentre si sale a 34 euro per l’intera notte.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter