Valtur: Bonomi pronto a metterci altri soldi

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Una storia finita ancora prima che potesse iniziare quella tra il fondo Investindustrial e Valtur. La compagnia dei villaggi infatti è andata in concordato, oppressa da 70 milioni di debiti e da pesanti perdite (80 milioni nel 2017) che si trascinava dietro ormai da qualche anno, nonostante i 100 milioni iniettati dal fondo di Andrea Bonomi. Il fondo sarebbe ancora disposto a investire altri soldi ma aspetta il via libera del Tribunale. Altri investitori, nel frattempo, potrebbero farsi avanti.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter
Redazione
Chi siamo