Menu
PWC

Piano B per le good bank

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Per le good banks si profila anche il piano B e così tornano incorsa, per le trattative, anche i fondi di private equity. Il tema è avere comunque un’alternativa nel caso in cui non vada in porto l’operazione con Ubi, cosa che potrebbe accadere se la Bce non accoglie le condizioni della banca sui modelli interni per gli rwa, la contabilizzazione dei badwill e i crediti fiscali. La Commissione ancora non ha annunciato il nuovo termine per una decisone dopo che quello del 30 settembre è stato cancellato e questo, secondo quanto scrive Il Sole 24 Ore, è come se non ci fosse poiché da Bruxelles è sufficiente sapere che ci sono delle trattative in corso che proseguono anche se obiettivo delle parti in causa è chiudere entro l’anno. Ubi riunirà il consiglio di sorveglianza settimana prossima e così intanto le trattative con i fondi, Apollo e Lone Star in primis, proseguono anche perché ci potrebbe essere l’alternativa dello spezzatino ovvero della vendita di singoli asset.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter