Menu
PWC

Molti pretendenti per l’italiana Golden Goose

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il fondo Ergon Capital vuole cedere il marchio italiano di abbigliamento e accessori Golden Goose e ha già nominato un advisor per valutare le offerte arrivate in questi mesi. Lo scrive Il Sole 24 Ore aggiungendo che tra le varie proposte sono arrivate quelle dei fondi di private equity Carlyle, Bc Partners e Lion Capital; anche Mergermarket qualche giorno fa, aveva incluso tra i possibili offerenti Charme, il fondo francese Chequers e l’americano Riverside. Ci sarebbe però un altro gruppo interessato all’acquisto di Golden Goose: la holding dei reali del Qatar Mayhoola, che ha già acquisito Valentino e Pal Zileri. Sulla valorizzazione della società, si sa che Ergon Capital ha già rifiutato offerte da 350 milioni di euro per un marchio che a fine 2016 dovrebbe raggiungere un mol di 33-35 milioni di euro.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter