La startup italiana Greenrail chiude un contratto da 26 milioni di euro con l’azienda americana SafePowerl

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

La startup Greenrail, che ha brevettato in 79 Paesi di tutto il mondo la prima traversa ferroviaria ecosostenibile realizzata con plastica di pneumatici, ha firmato un contratto con l’azienda americana SafePowerl per industrializzare e commercializzare il prodotto. Per questa operazione la società ha sborsato 26 milioni di euro, che svilupperanno royalties per un valore superiore ai 75 milioni di euro. Il progetto della startup permetterebbe di sostituire il calcestruzzo utilizzato per la costruzione delle traverse ferroviarie con materiali provenienti da plastica riciclata e di ridurre al minimo l’impatto ambientale.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter