AIFI: nel primo semestre dell’anno il mercato del private equity è in lieve flessione, mentre tiene il venture capital

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

AIFI e PwC hanno presentato i dati sul mercato italiano del private equity e venture capital del primo semestre 2019. I risultati dell’analisi mostrano che la prima parte dell’anno ha registrato una raccolta complessiva (sul mercato e captive, cioè proveniente dalla casa madre) pari a 435 milioni di euro, in calo del 77% rispetto al primo semestre del 2018. 410 milioni sono stati raccolti sul mercato, -75% rispetto agli 1,7 miliardi dello stesso periodo dell’anno precedente. Gli investitori internazionali hanno pesato sulla raccolta di mercato per il 27%. Le fonti principali della raccolta sono: settore pubblico e fondi sovrani, 31%, fondi pensione e casse, 18% e investitori individuali e family office, 18%. L’ammontare investito è stato pari a 2,5 miliardi di euro, in calo del 12% rispetto ai 2,9 miliardi di euro al 30 giugno 2018. Se si escludono i large e mega deal (operazioni caratterizzate da un equity investito superiore ai 150 milioni di euro), l’ammontare risulta pari a 1,9 miliardi di euro in crescita del 39% rispetto agli 1,4 miliardi del primo semestre del 2018. In particolare, il segmento early stage (investimenti in imprese nella prima fase di ciclo di vita, seed, startup, later stage) è cresciuto del 7% in ammontare (103 milioni di euro) mentre cala del 10% per numero di operazioni, 72. Il buyout (acquisizioni di quote di maggioranza o totalitarie) ha un aumento del 20% per ammontare, 1,6 miliardi, e del 34% per numero, con 59 deal. L’expansion (investimenti di minoranza finalizzati alla crescita dell’azienda) ha attratto 271 milioni di euro, +18% rispetto ai 230 milioni del primo semestre 2018. Il numero delle operazioni è diminuito del 13% a 21; erano 24 nel primo semestre dell’anno precedente. Per quanto riguarda le infrastrutture, gli investimenti sono stati pari a 408 milioni di euro, -64% rispetto agli 1,1 miliardi del primo semestre 2018. Il numero delle operazioni passa da 7 a 8. Il turnaround (operazioni in imprese in fase di difficoltà finanziaria) ha segnato un ammontare pari a 74 milioni di euro; era 17 milioni nel primo semestre 2018. Il numero delle operazioni è di tre rispetto alle due del primo semestre dell’anno precedente. Infine, i replacement (investimenti di minoranza in sostituzione di uno o più soci) sono tre per un ammontare di 87 milioni (erano tre per 78 milioni nel primo semestre 2018). Sempre lato investimenti, dal punto di vista delle dimensioni delle imprese, prevalgono ancora una volta le aziende con meno di 50 milioni di fatturato, che rappresentano il 77% del numero totale (75% nel primo semestre del 2018). Per quanto concerne la distribuzione settoriale, in termini di numero di operazioni, nel comparto ICT sono stati realizzati 33 deal (20% del totale), nel settore dei beni e servizi industriali 22 (13%), nel medicale 17 (10%). Nella distribuzione geografica delle 156 operazioni realizzate nel primo semestre in Italia, il 78% sono state fatte al Nord, 121, in crescita rispetto alle 117 dello stesso periodo dell’anno precedente; cresce il numero degli investimenti nel Centro, 24, con un peso del 15% rispetto alle 18 dello scorso anno nel medesimo periodo. Diminuisce il numero operazioni al Sud che totalizza 11 deal, il 7% del totale in Italia rispetto alle 15 operazioni del primo semestre 2018. Per quanto concerne i disinvestimenti, nel corso del primo semestre del 2019 ne sono stati realizzati 66, un numero che segna una crescita del 12% rispetto al primo semestre 2018, dove erano 59. L’ammontare disinvestito, calcolato al costo storico di acquisto, si è attestato a 886 milioni di euro, contro gli 1,1 miliardi del primo semestre del 2018 (-20%). Nella distribuzione dei disinvestimenti per tipologia, nel primo semestre ha prevalso la vendita a soggetti industriali, 28, pari al 42% del numero totale, mentre nell’ammontare ha prevalso la cessione tramite IPO/post IPO con il 48% del totale pari a 425 milioni di euro, grazie a un ingresso in Borsa di dimensioni significative.

Tags
#AIFI, #PwC
Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter
Redazione
Chi siamo
Tag più usati
#Club degli Investitori, #Italian Angels for Growth , #AIFI, #Lazio Innova, #CvC, #Ambienta, #Apollo Global Management , #Xenon Private Equity, #AIFI, #Anthilia sgr, #Tpg Capital, #Elliott, #Silver Lake , #Cdp, #LCatterton, #Neuberger Berman , #Blackstone, #Airbnb, #KKR, #Liuc - Università Cattaneo, #Invitalia, #Cerberus Capital, #Gavio, #Investcorp, #Bain Capital, #Cvc Capital Partners, #Unicredit, #F2i, #Trentino Sviluppo , #Wise, #Golden Goose, #Permira, #L Catterton, #Fortress, #York Capital, #Guala Closures , #Investindustrial, #Liuc Business School, #BlackRock, #Centerbridge, #Warburg Pincus , #Startup, #PwC, #Alto Partners, #Amazon, #Innogest, #Lone Star, #Clessidra, #Oaktree Capital Management, #Riello Investimenti Partners, #BEI, #CdpEquity, #Borsa, #Sia, #Nexi, #Cerved, #Vertis, #Intesa Sanpaolo, #Platinum Equity, #Banca Sella, #Eqt, #Fei, #Corrado Passera, #Carlyle, #Ardian, #Armonia, #Mise, #Bridgepoint Capital, #Nestlé, #Mandarin Capital Partners, #Intesa Sanpaolo, #QuattroR, #Cinven, #NB Aurora, #TIM-TelecomItalia, #Green Arrow Capital, #Apax, #Advent, #Microsoft, #Tamburi Investment Partners (Tip), #Recordati, #Atlantia, #Cerberus, #DeA Capital Alternative Funds, #Goldman Sachs, #Politecnico di Milano, #Tikehau Capital, #Uber, #BC Partners, #Astorg, #Mps, #Palladio, #Elon Musk, #Anthilia Capital Partners , #Hit (Hub Innovazione Trentino), #Eni, #Hig Capital, #Carlyle Group, #Alcedo, #Oxy Capital , #Carige, #Azimut, #Peninsula Capital, #Palamon Capital Partners, #Generali, #Macquarie , #VentureUp , #Tencent , #Apollo, #Digital Magics, #Quadrivio, #Dea Capital , #Nb Reinassance, #Tesla, #Alpha Private Equity, #Volkswagen, #NB Renaissance Partners , #Andrea Bonomi, #Pem Private equity monitor, #H-Farm, #Poste, #TA Associates , #Innocenzo Cipolletta, #Terra Firma, #P101, #SICI , #Varde, #LVenture, #Moncler, #Private equity , #Talent Garden, #Fondo italiano d'investimento, #Pai Partners, #Venture capital, #EOS Investment Management, #Francesco Trapani, #Alibaba, #Cavalli, #Enel, #Progressio sgr, #Orrick, #Lvmh, #Pesenti, #Charterhouse, #Mittel, #Google, #Tim, #Primomiglio, #Barcamper Ventures, #Aksìa Group, #Rcs, #Consilium, #Startup , #Principia, #Consob, #Advent International, #Italmobiliare, #Oltre venture, #Ferrero, #Fosun, #21 Investimenti, #Milan, #Borsa Italiana, #Mediobanca, #Fintech, #Apple, #Cassa depositi e prestiti, #Invitalia Ventures sgr, #Cina, #Ergon Capital, #GIOIN, #Crowdfunding, #VentureUp, #Pmi, #JC Flowers, #AIM italia, #Intesa SanPaolo, #Università di Trento, #Investindustrial, #Eurazeo, #Wisequity IV, #LVenture Group, #Luiss EnLabs, #Alpha, #Il Sole 24Ore, #HIT Hub Innovazione Trentino, #SMAU, #Venture capital , #Esselunga, #Panakès, #Neuberger Berman, #Lendix, #HIT, hub innovazione trentino, #Spaxs, #Ducati, #Private equity, #Mandarin, #Spac, #Invitalia, #Jc Flowers, #Yahoo!, #IDeA Capital Funds , #Snapchat, #Cairo