Menu
PWC

CheBuoni.it è buono anche nel fatturato

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

L’aggregatore di offerte e coupon online ha chiuso il primo round di finanziamento a 2,8 milioni di euro grazie all’agenzia di marketing Localweb, che ora ne possiede il 40% e che ha portato la valutazione della startup a 7 milioni di euro. Il fondatore 25enne di CheBuoni.it ha un obbiettivo ambizioso: quadruplicare la base degli utenti entro il 2017 e replicare il modello all’estero aprendo le porte anche ad altri investitori che fino a oggi non ha fatto entrare nella società. I numeri per ora sono favorevoli, dai 5mila euro di fatturato del 2013 si è passati ai 40mila del 2014 fino ai 300mila del 2015; obbiettivo ora è arrivare a 1,5 milioni per il 2016.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter