Menu
PWC

John McAfee rivuole il suo nome

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il settantenne imprenditore e pioniere dell’informatica John McAfee ha fatto causa a Intel per tornare a usare il suo nome in una nuova impresa. Intel, che ha rilevato la società McAfee pagandola 7,7 miliardi di dollari, ribattezzandola, nel 2014 Intel Security non ci pensa proprio. Si è aperta così una guerra a colpi di avvocati in un momento difficile per il gruppo americano che sembra sia intenzionato a cedere proprio Intel Security e avrebbe già chiesto supporto alle banche per fare una prima attività di scouting e selezione. Tra i possibili acquirenti si è parlato anche del fondo di private equity Tpg. Nel frattempo, l’imprenditore scozzese vorrebbe utilizzare il duo nome per rilanciare la Mgt Capital Investments, società di gaming online di cui è presidente e amministratore delegato, e che chiamerebbe John McAfee Global Technologies Inc. i legali di Intel negano il permesso perché McAfee è un marchio registrato, diventato di esclusiva proprietà del gruppo di Santa Clara al momento della vendita dell’azienda.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter