Menu
PWC

Al via l’asta fallimentare per Porta Vittoria a Milano

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Al via l’asta fallimentare per l’area di Porta Vittoria a Milano, la base di partenza è di 152 milioni di euro, come scrive Carlo Festa su Il Sole 24Ore. I fondi interessati e pronti all’offerta sono York Capital, che sarebbe già in trattativa con Banco Bpm per acquisire l’esposizione di circa 220 milioni di euro (dopo il fallimento delle trattative tra l'Istituto e il fondo King Street), e il fondo Apollo. Secondo alcuni addetti ai lavori, però, c’è il rischio che l’asta vada deserta e che i potenziali compratori scoprano successivamente le proprie carte, in modo da contrattare sul prezzo.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter