Banca Leonardo diventa francese, c’è l’accordo con gli azionisti

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

La società di wealth management di Crédit Agricole, Indosuez, ha siglato un accordo con gli attuali azionisti di Banca Leonardo per portare la sua partecipazione al capitale al 67,67%. Una mossa da 200 milioni di euro, che aumenta la presenza del gruppo francese in Italia dove già possiede Pioneer, Cariparma, Caricesena, CrSan Miniato e Cr Rimini. Tutto in linea con la propria politica di crescita per linee esterne. L’operazione, che si perfezionerà nel 2018, avrà un impatto sul Cet1 di Crédit Agricole inferiore a 5 punti base.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter