Menu
PWC

Soundreef: nuovo finanziamento da 500mila euro

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Soundreef, startup attiva nella intermediazione dei diritti d'autore in campo musicale, ha realizzato un nuovo aumento di capitale di circa 500mila euro. L’operazione porta la startup a una raccolta totale, dalla sua fondazione avvenuta nel 2011, di circa 5 milioni di euro. Il Club degli Investitori, che ha partecipato all'aumento di capitale avvenuto attraverso Vam Investments, è composto da imprenditori, professionisti e manager piemontesi che vogliono investire in startup. Soundreef aveva già ricevuto un finanziamento da 420mila euro lo scorso giugno (leggi articolo di PCT qui). Partner del Club è anche LVenture Group che dal 2011 ha in portafoglio la startup. L’idea di Soundreef in Italia ha non pochi ostacoli poiché il diritto d’autore è ancora monopolio della Siae. Ora il Senato ha approvato la direttiva europea Barnier sulla liberalizzazione del mercato dei diritti d'autore, ma dal testo non sembra ci sia ancora spazio per concorrenti alla Siae perché si prende in considerazione solo gli organismi di gestione collettiva ma non gli enti di gestione indipendenti come Soundreef.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter