Menu
PWC

Il drone antimine cerca fondi su Kickstarter

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

I conflitti, purtroppo, continuano a mietere vittime anche anni dopo che si sono formalmente conclusi. Come? Soprattutto attraverso le mine antiuomo. Usate in battaglia, spesso rappresentano il triste ma vivo ricordo delle ostilità. A farne le spese sono i civili che semplicemente camminando rischiano l’amputazione degli arti. È per questi motivi che assume particolare rilievo il progetto Mine Kafon Drone (MKK), che ha l’obiettivo di costruire un drone che possa mappare le zone infestate da mine e riuscire a distruggerle dall’alto piazzando un detonatore comandato a distanza. Questa soluzione rappresenterebbe un grosso passo in avanti sia dal punto di vista del tempo impiegato per lo sminamento, sia per la sicurezza, sia per il salvataggio di vite umane. Da poco il drone anti mine è su Kickstarter, alla ricerca di fondi per il suo funzionamento.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter