Menu
PWC

Unilever acquista la startup dei rasoi a domicilio

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Un servizio a domicilio sui generis. Oltre al latte e ai giornali, anche la rasatura può essere casa per casa. La scommessa, vinta, è stata lanciata dal giovane Michael Dubin nel 2012 quando ha fondato Dollar Shave Club. La startup, che è riuscita a raccogliere 160 milioni di euro da alcuni venture capital americani, tra cui Andressen Horowitz, ha avuto uno sviluppo prorompente arrivando a superare i 3 milioni di abbonati con un fatturato passato dai 65 (2014) ai 150 milioni di dollari (2015). Un successo che ha consentito alla startup di entrare in competizione con un peso massimo come Gillette e di attirare l’attenzione del colosso Unilever che si è accaparrata Dollar Shave Club per una cifra che si aggirerebbe intorno al miliardo di dollari. L’obiettivo, ora, è portare i rasoi americani sul mercato europeo.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter