Menu
PWC

Investindustrial e L Catterton vendono Stroili

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Un consorzio di azionisti guidato dai fondi Investindustrial e L Catterton ha ceduto l’azienda italiana di gioielli Stroili a Thom Europe, sostenuto da Bridgepoint, Apax partners, Altamir e Qualium Investment. Stroili, al cui capitale partecipano anche 21 Investimenti, Ergon Capital, Wise and NB Renaissance, aveva visto l’ingresso di Investindustrial nel 2006. Da quel momento, l’azienda guidata da Maurizio Merenda è riuscita a triplicare i ricavi e a raddoppiare l’ebidta, attraverso l’espansione della rete di vendita e il consolidamento della linea dei suoi prodotti. L’accordo con Thom Europe, che dovrebbe completarsi ad ottobre, darebbe vita al più grande operatore europeo nel campo della vendita di gioielli, con ricavi totali intorno ai 600 milioni di euro nel 2015, 940 punti vendita e oltre 4 mila lavoratori.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter