Enel in Israele a caccia di innovazione

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Israele terra di startup e così Enel ha lanciato proprio lì un hub in partnership con Sosa community per l’innovazione. Obiettivo del progetto è selezionare fino a 20 startup l’anno che possano diventare poi realtà ad alto potenziale. Il modello è già stato utilizzato in Cile e in Brasile dove il gruppo energetico lavora a fianco dei fondi di venture capital; una volta selezionate le idee Enel fornisce il supporto per lo sviluppo del progetto. Come ha dichiarato il ceo di Enel Francesco Starace, il gruppo non vuole l’esclusiva sulle startup ma capire cosa si muove a livello tecnologico per capire quali possano esserne gli sviluppi futuri così da realizzarli e metterli in commercio. Ora, il gruppo pensa già ad aprire un altro hub in Silicon Valley entro l’anno e poi a Singapore dove esiste già loro un punto di osservazione.

Tags
#Enel
Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter