Bain Capital Ventures raccoglie 600 milioni di dollari per un fondo dedicato alle startup hi tech

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Bain Capital Ventures ha raccolto 600 milioni di dollari per un nuovo fondo a sostegno delle startup tecnologiche. Alla raccolta hanno partecipato oltre 60 investitori; la maggioranza del capitale è arrivato da soci esistenti che avevano già investito in altri veicoli. Il nuovo fondo sosterrà soluzioni di infrastrutture come SaaS, machine learning, tecnologia finanziaria, di sicurezza informatica, infrastrutture cloud e open source. Geograficamente, il veicolo investirà in California, dove è presente metà del team di investimento e degli investitori. Bain Capital Ventures gestisce 3,1 miliardi di dollari e ha più di 70 società in portafoglio attivi con uffici a Boston, New York, e Palo Alto.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter