Mobeus mette a fuoco la piattaforma MPB

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Mobeus Equity Partners ha annunciato di aver acquisito per una cifra intorno ai 2,4 milioni di euro la piattaforma britannica MPB, utilizzata per la compravendita e lo scambio di attrezzatura fotografica. L’investimento consentirà a MPB di proseguire il suo percorso di crescita e sviluppo sui mercati di Stati Uniti e Germania. MPB è nata nel 2008 a Brighton attraverso un prestito di 10 mila sterline ma da allora l’intuizione dei fondatori si è rivelata giusta e la piattaforma ha conosciuto una crescita sensibile arrivando, lo scorso anno, a fruttare ricavi per 8,4 milioni di sterline, occupando 40 persone e totalizzando 2,7 milioni di visitatori per il sito internet.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter
Redazione
Chi siamo