Menu
PWC

Ugo: la startup con autista

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Cinque milanesi di 26 anni hanno dato vita a Ugo, una startup che consiste in una rete di 50 autisti sostitutivi che si possono chiamare grazie all'apposita app per portarti a casa se non sei in condizioni di guidare. L'idea è nata al Politecnico di Milano ed è stata poi accolta da FabriQ l'incubatore di Quarto Oggiaro che ha all'attivo già altre startup di successo come X-metrics, un sistema per aiutare gli atleti ad allenarsi nel nuoto. Il servizio è disponibile 24 ore su 24, sia con sia senza prenotazione. Oggi Ugo è attivo a Milano e nell'hinterland con un costo di 45 centesimi al minuto nel capoluogo e 1,20 per le zone limitrofe. La startup è di aiuto non solo per chi magari alza un po' troppo il gomito, ma anche per chi anziano o con difficoltà di movimento, ha necessità di muoversi in autonomia.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter