Menu
PWC

Gimi vende un immobile alla francese Corum

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Gimi azienda partecipata dei fondi Aksìa e Alcedo e attiva nel settore dei prodotti per la casa, ha venduto un immobile di Monselice per 23,5 milioni di euro la fondo francese Corum che conclude così il primo investimento in Italia. Corum, fondo immobiliare quotato alla Borsa di Parigi SCPI, ha inoltre da poco sottoscritto un preliminare per l'acquisizione del parco scientifico tecnologico Kilometro Rosso. Aksìa Group e Alcedo hanno investito in Gimi a fine del 2008 con l'obiettivo di supportarne la crescita e l’internazionalizzazione. L’azienda, fondata nel 1970 dalla famiglia Miola, ancora oggi nel capitale con una quota di minoranza, è diventata negli anni leader nel settore dei prodotti per la cura del vestiario e della casa: oggi produce e commercializza in oltre 70 Paesi stendibiancheria, assi da stiro, scale, sgabelli e altri accessori per la casa. Gimi prevede di chiudere il 2016 con un fatturato netto di circa 86 milioni di euro (di cui il 58% all’estero), un Ebitda di circa 13 milioni - al netto del canone di affitto - e una posizione finanziaria netta a fine esercizio di circa 11 milioni di euro.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter