SoundCloud cerca fondi per la cessione delle proprie quote

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

SoundCloud, sito che promuove la collaborazioni tra musicisti, secondo quanto scrive Bloomberg, sarebbe in trattative avanzate per la cessione delle proprie quote e tra gli offerenti sarebbero presenti due fondi di private equity. Scopo dell’operazione sarebbe supportare il servizio di streaming musicale e permettergli di continuare a essere operativo. SoundCloud offre i suoi servizi a circa 175 milioni di utenti mensili tra artisti famosi non. La società, nata a Stoccolma e poi trasferitasi a Berlino ha bisogno però di una nuova iniezione di capitale e di un piano di sviluppo più strutturato

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter