Carlyle: calo dell’utile nel primo trimestre

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il fondo di private equity americano, Carlyle Group ha visto un calo dei profitti nel primo trimetre dell’anno e la causa è da rilevare nelle turbolenze dei mercati. Gli asset gestiti a fine marzo erano 178,1 miliardi di dollari, in calo dai 192,7 miliardi del primo trimestre 2015 e rispetto ai 182,6 miliardi di fine 2015. Nei tre mesi a marzo Carlyle ha riportato profitti per 8 milioni di dollari rispetto ai 39,5 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso. Il bilancio netto economico (misura utilizzata dai fondi di private equity che tiene conto dei guadagni realizzati e non realizzati e di altri fattori contabili) era in attivo per 88,5 milioni di dollari, in calo rispetto ai 272,7 milioni dello stesso periodo dell'anno scorso.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter