Venture capital a sostegno dell’intelligence Usa

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

In-Q-Tel, società di venture capital fondata nel 1999 dall’allora direttore della CIA George Tenet si occupa, attraverso investimenti in aziende tech, di ricercare e sviluppare tecnologie innovative per sostenere e migliorare il lavoro delle agenzia di sicurezza americane. Negli ultimi dieci anni, rivela il Washinton Post, la società ha investito oltre 150 milioni di dollari in 90 diverse aziende. L’ultima realtà ad aver catturato l’attenzione di In-Q-Tel sarebbe la Skincential Sciences, specializzata nell’ambito cosmetico, che ha sviluppato una crema che, attraverso la rimozione di un sottile strato di pelle, consente di ottenere biomarcatori utili per un gran numero di test e per la raccolta del Dna. La tecnologia potrebbe rivelarsi di grande aiuto per condurre test antidroga o per analizzare le scene del crimine.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter