Il sistema bancario prepara il paracadute da 5 miliardi

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Banche, Fondazioni, Bce e Governo sembrano essere riusciti a trovare la quadra sul progetto da 5 miliardi per sostenere gli elementi più deboli del sistema bancario italiano. La Sgr, dietro cui si muovono gli istituti più rilevanti – Intensa SanPaolo, Unicredit e Ubi Banca – potrà finanziarsi a debito, costituire altri fondi e dovrà anche acquistare le sofferenze del settore. Un progetto su cui si sono accesi anche i riflettori di grandi gruppi di private equity, come Fortress, che, ispirati dalla possibile operazione Apollo-Carige, iniziano a guardare con interesse al settore bancario italiano.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter