Le signore dell’hitech alla conquista della Silicon Valley

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il settore dell’hitech, come dimostrano le statistiche, è ancora dominato dal sesso maschile: il 96% dei venture capitalist sono uomini, solo il 16% dei posti di lavoro nell’hi-tech è occupato da donne e appena il 2,7% delle startup finanziate da venture capitalist ha una donna come amministratore. Ma sono sempre di più le realtà al femminile che stanno avendo successo in questo settore, sotto forma di startup, network e investimenti in capital di rischio. Tra le donne che stanno rivoluzionando la Silicon Valley emergono: Theresia Gouw, fondatrice del fondo Aspect Ventures, Michelle Phan, beauty guru di Youtube che nel 2011 ha lanciato Ipsy, la comunità online più grande al mondo di appassionati di prodotti di bellezza, e Debbie Sterling, fondatrice della startup di giocattoli per ragazze appassionate di costruzioni Goldie Box.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter