Mille sapori passa a Cremonini

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Inalca, azienda controllata dal gruppo Cremonini, e partecipata al 28,4% da IQ Made in Italy Investment Company (detenuta al 50% da Cdp Equity), ha acquisito il 60% del capitale di Mille Sapori Plus, società di Varsavia attiva nella distribuzione di cibo italiano in Polonia. La partecipazione è stata rilevata da Luciano Pavone che manterrà il 40%. Mille sapori porta il cibo italiano a oltre mille ristoranti polacchi e dovrebbe fatturare, nel 2018, 20 milioni di euro.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter
Redazione
Chi siamo