Speed MI Up, educazione calcistica ai cinesi e frutta sui tetti

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Dal 2013 l’incubatore di impresa Speed MI Up, creato dalla collaborazione tra l’Università Bocconi, la Camera di Commercio e il Comune di Milano, si occupa di accogliere le startup con le idee imprenditoriali più innovative e di supportarle attraverso un percorso biennale di formazione, tutorship e assistenza per l’accesso ai finanziamenti. Quest’anno, tra le 11 startup selezionate, le idee imprenditoriali più curiose e innovative riguardano, oltre alla coltivazione di frutta e verdura sui tetti degli ipermercati, la creazione di: un generatore di elettricità che sfrutta le proprietà del compostaggio, una concessionaria virtuale di auto, un clone per provare abiti di alta sartoria con la tecnologia 3D e una piattaforma online-to-offline per insegnare ai cinesi a giocare a calcio.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter