Forno d’Asolo apre in Germania e Stati Uniti

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Forno d’Asolo, società veneta specializzata in prodotti da forno surgelati dolci e salati destinati alla ristorazione, si espande oltre confine. Aperte già due filiali in Germania e Stati Uniti, l’obiettivo di fatturato è fissato a 130 milioni di euro, ben 24 in più rispetto al 2016. Forno d’Asolo è stato acquisita nel 2014 dal fondo “21 Investimenti” di Alessandro Benetton, con l’obiettivo di valorizzare il marchio nel panorama del made in Italy. Investiti 15 milioni in una strategia di forte sviluppo in Italia e, appunto, all’estero. Tra i maggiori successi del fondo, Pittarosso.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter