StoryTourist ti porta nei luoghi dei romanzi

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

StoryTourist è il corrispettivo di “Pokemon Go” per le storie. Così come la moda esplosa questa estate permetteva agli utenti di cercare Pokemon nei luoghi reali, questa l’app permette ai lettori di trovare i luoghi fisici e l’atmosfera descritti dalle pagine di un libro. Lo stimolo alla nascita di Sotry Tourist è la convinzione che ci possa essere un mercato per chi vuole rivivere le trame di un romanzo negli stessi luoghi che hanno ispirato gli autori. Sebbene non sia stato condotto alcuno studio specifico in materia, i fondatori basano la loro intuizione sulla considerazione: secondo cui l’attenzione suscitata dal “film Notting Hill” ha suscitato sui social network una forte corrente di marketing gratuita, quantificata in almeno 24,9 milioni di euro in pubblicità online, nonostante il film sia uscito 15 anni fa. Emerge così la possibilità di creare differenti metodi per attrarre flussi di turisti. È ancora presto per parlare di successo. Nei mesi scorsi, tuttavia, è stata sviluppata non soltanto l’applicazione ma anche la piattaforma online che permette di frammentare le trame dei diversi libri in coordinate gps. In tal modo il proprio smartphone diventerà un navigatore per esplorare i luoghi reali. La piattaforma è un vero e proprio forum all’interno del quale i partner editoriali hanno l’opportunità di pubblicare e vendere i propri libri. La sfida più grande sarà quella di monetizzare l’applicazione. La fetta di mercato potenzialmente più ampia è vista nel turismo.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter