Menu
PWC

Vicina la stretta di mano tra Milan e Cina

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Venti giorni al closing dell’operazione Milan made in China, previsto il 20 novembre. Marco Fassoni, dg rossonero, è in partenza per Pechino dove conoscerà personalmente gli investitori del fondo di private equity Sino Europe Sport Investiments, la cordata asiatica che sta acquistando da Fininvest il 99,3% del club milanese. Nella lista: Yonghong Li, Haixia, Huarong Asset Management, China Construction Bank, China Merchants Banck, Boashang Bank, TCL Corporation, Ping an Insurance, Jilin Yongda e Zhuai Zhongfu. Attesi nelle casse di Fininvest 420 milioni di euro, necessari per completare l’affare, più una disponibilità di altrettanti 350 milioni per la ristrutturazione del club.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter