Menu
PWC

Biffa: effetto Brexit sull’Ipo

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Biffa, il secondo più grande gruppo di gestione dei rifiuti in Uk si prepara alla Borsa dovendo però rinunciare a un valore dell’azione che era dato tra i 220 e i 270 pence a titolo. Il prezzo è stato infatti stabilito a pence per azione, significativamente sotto l’idea iniziale. Il taglio si è reso necessario per effetto della Brexit sui collocamenti in Borsa dove nelle scorse settimane sono state rinviate e cancellate diverse Ipo; la raccolta complessiva sarà dunque di 262 milioni di sterline. Biffa, nata oltre un secolo fa, era stata rilevata nel 2008 da un gruppo di private; la società venne poi delistata a causa di una ristrutturazione legata alla crisi finanziaria globale. Il titolo debutterà in Borsa il prossimo 20 ottobre.

Tags
#Biffa
Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter