Menu
PWC

Le donne ora vogliono gli studi della Weinstein

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Una cordata di investitrici sta puntando all’acquisizione degli studi di Harvey Weinstein, caduto in disgrazia dopo le accuse di molestie sessuali. Maria Contreras-Sweet che nel periodo di presidenza di Barack Obama ha guidato la Small Business Administration ha presentato un'offerta da 275 milioni di dollari. Il gruppo di donne che ha messo nel mirino la società dell’ex magnate di Hollywood comprende manager provenienti dal mondo del private equity e dallo star system. L'offerta, annunciata sul Washington Post, ha ricevuto il benestare dell'avvocatessa Gloria Allred che rappresenta alcune delle accusatrici di Weinstein. La proposta manterrebbe integro lo staff degli studi e vorrebbe un cda di sole donne. 

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter