Menu
PWC

Colony rinuncia alla Weinstein

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Sembrava fatta e invece è saltato tutto: l’accordo tra Colony Capital e Weinstein non si farà più. Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, la società cinematografica caduta in disgrazia dopo le denunce di molte attrici sugli abusi subiti dal suo cofondatore, Harvey Weinstein, deve cercare altri investitori.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter