Menu
PWC

French Connection sotto la lente dei fondi

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

Il gruppo di abbigliamento French Connection ha trovato forse un nuovo azionista che potrebbe risollevare le sorti del marchio che negli ultimi cinque anni ha perso il 20% nelle vendite. La società, oltre a French Connection è proprietaria di altri brand quali Toast, Great Plains e Ymc. Il fondo di private equity Rutland Partners si sarebbe fatto avanti offrendo 40 milioni di sterline per il gruppo che, dopo i fasti degli anni '90, ora vive un periodo difficile soffrendo la concorrenza delle catene low cost come H&M, Uniqlo e Zara e ha chiuso tre negozi in Uk e quattro in Usa e aveva vendtuo, lo scorso gennaio il 5,16% ad Adderley investment (WA Capital).

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter