La Corea del Sud investe nella blockchain

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

La Corea del Sud investe nella blockchain, con SparkChain Capital nato da SparkLabs Group, rete di acceleratori presenti in Asia. Il fondo ha 100 milioni di dollari da investire in imprese tecnologiche che sviluppano piattaforme blockchain nei mercati di Usa, Giappone, Europa e Cina. Il fondo ha già investito circa il 50% della dotazione in Silicon Valley, e il resto negli altri Paesi.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter