Bain Capital con Apple-Dell acquisiranno i chip di Toshiba

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

La cordata composta dal fondo di private equity americano Bain Capital Apple e Dell ha vinto la gara per acquisire la divisione di microchip, offrendo 18 miliardi di dollari per la divisione che produce chip di memoria flash e componenti per prodotti elettronici. Secondo quanto ha scritto il Wall Street Journal, manca ancora un accordo finale e permangono alcuni ostacoli anche se pare che il gruppo giapponese abbia interrotto i negoziati con le altre due cordate in corsa, una guidata da Foxconn e l'altra da Western Digital.

Condividi su:
Iscriviti per ricevere la nostra newsletter