Menu
PWC

Al via il database europeo per la raccolta dati su private equity e venture capital

Private Capital Today
In collaborazione con:

PWC

A luglio partirà il database europeo per la raccolta dei dati sul mercato del private equity e venture capital. Dopo quattro anni di lavoro, infatti, è pronto e verrà utilizzato per la raccolta dei dati e l’elaborazione delle statistiche; il sistema è stato realizzato congiuntamente da AIFI, Invest Europe e dalle altre principali associazioni europee di categoria, che dal 2011 fanno parte dello European Data Cooperative (EDC), progetto nato con l’obiettivo di sviluppare un unico database che, grazie alla metodologia comune, consentirà di produrre statistiche robuste e confrontabili tra i paesi. Al tempo stesso, la piattaforma si configura come unico punto di inserimento dei dati per gli operatori pan europei, permettendo comunque alle singole associazioni di continuare a raccogliere le informazioni e a elaborare le proprie statistiche nazionali. Il database verrà utilizzato per la prima volta per la raccolta dei dati sul primo semestre del 2016 e, a partire dal prossimo anno, consentirà anche di raccogliere le informazioni per l’analisi delle performance e dell’impatto economico del private equity e venture capital.

Condividi su: